1995 – 1999

Anno 1995

Prefaziona il volume di A. Ciribuchi, dal titolo “LA PALLA”, edito da FM Edizioni Pistoia. Pubblica nel n. 1/1995 della rivista L’Insegnante Specializzato un articolo su “I labirinti. L’utilizzo dei labirinti in diagnosi clinica, rieducazione e psicoterapia”. Pesci, costante negli studi e instancabile di sapere, il 31 Marzo consegue a pieni voti il Diploma di Psicologo della Scrittura, presso l’Istituto Equilibrio, Istituto per lo sviluppo e la ricerca nel campo Medico-Psicologico-Pedagogico, affiliato all’Università Internazionale della Nuova Medicina. L’1 e il 2 aprile conduce il Seminario di Formazione teorico-pratica su “Modalità operative per fronteggiare i problemi del disgrafico”, organizzato dall’Associazione Internazionale Insegnanti Specializzati (ASSIS) e dall’Associazione Studi Ricerche sulla D isabilità (ASIRD), rivolto a terapisti della riabilitazione e della rieducazione, insegnanti, psicologi e medici. Partecipa alla Tavola Rotonda presso l’Aula Magna della Facoltà di Magistero, indetta dall’Università degli Studi di Firenze-Dipartimento di Scienze dell’Educazione (8 aprile), in occasione del Corso di Perfezionamento sulla funzione direttiva e ispettiva nelle scuole d’ogni ordine e grado. Il 29 aprile gli giunge dalla Direzione Didattica Statale di Montescudaio (Prot.687 B.32) la nomina per tenere il Corso di aggiornamento “Sentire, creare, comunicare”. Nel mese di ottobre La Nuova Scuola Editrice, con sede in Altofonte (PA), gli dà la direzione della nuova collana “INSIEME SI PUÒ…” e gli commissiona cinque volumi. La collana, che si sostanzia del principio “insieme si può dare” nasce come prezioso strumento utile agli insegnanti e agli allievi in difficoltà.

Anno 1996

Autore (in coll.) dei cinque volumi usciti nella Collana INSIEME SI PUÒ…, con i caratteri de La Nuova Scuola Editrice: DALL’ANALISI DEI CONTENUTI AL PROGETTO EDUCATIVO, p.253; PROGETTI EDUCATIVI PER ALUNNI CON DISTURBI EVOLUTIVI SPECIFICI (Tomo primo), p.251; PROGETTI EDUCATIVI PER ALUNNI CON DISTURBI EVOLUTIVI SPECIFICI (Tomo secondo) p.284; PROGETTI EDUCATIVI PER ALUNNI CON SINDROMI E DISTURBI EVOLUTIVI NON SPECIFICI (Tomo primo) p.265; PROGETTI EDUCATIVI PER ALUNNI CON SINDROMI E DISTURBI EVOLUTIVI NON SPECIFICI (Tomo secondo) p.268.

È l’anno in cui Pesci fonda l’ISFAR®, l’Istituto Superiore Formazione Aggiornamento e Ricerca (ISFAR®-Formazione Post-Universitaria delle Professioni), e ne assume la Direzione Scientifica. L’ISFAR è Ente di formazione accreditato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), dalla Regione Toscana e dal Ministero della Sanità, Provider ECM, la cui imponente organizzazione ha sedi per la formazione su tutto il territorio nazionale ed alcune all’estero. Oltre alla Direzione Scientifica, Pesci svolge, per conto dell’Istituto, attività di docenza in ciascuna delle formazioni richieste dalle Associazioni di Categorie professionali quali l’Associazione Nazionale Pedagogisti Clinici (ANPEC), l’Associazione Psicomotricisti Funzionali (ASPIF), la Società Internazionale di Reflecting (SIR), la Società Nazionale Pedagogisti (SINPE), l’Associazione Mediatori Relazionali (MR).

                 

Sede formativa ISFAR di Firenze e sede formativa estiva di Montevarchi.

Tiene il 7 maggio il Corso “Viaggio nell’arte”, organizzato dal Comune di San Giovanni V.no, nella prestigiosa sede del Comune, e il 24-25 giugno è docente al Corso di formazione sulle Tecniche di rilassamento Wintrebert, tenuto presso l’Istituto di Riabilitazione Medaglia Miracolosa di Viciomaggio (AR).

Viene eletto nel Consiglio dell’Ordine degli Psicologi della Toscana, Proclama con Decreto 3/96, e convocato alla riunione del Consiglio dell’Ordine per il giorno 13 luglio 1996. Nei mesi di novembre e dicembre ottiene la nomina di “Responsabile di Area” e “Docente esperto” (a norma del punto b comma 3 art.5 dell’OM n.72 del 14/2/1996) nel Corso di Specializzazione polivalente e di docente nel Corso di Specializzazione monovalente di riconversione per le aree “Il quadro”, “I linguaggi” e “La professionalità” autorizzati dal Ministero della P.I. e condotti nella sede dell’Istituto Professionale per Ciechi “Aurelio Nicolodi” di Firenze.

Anno 1997

È l’anno in cui Pesci fonda, con Atto Pubblico, l’Associazione Nazionale Pedagogisti Clinici (ANPEC), Associazione in cui fa confluire il Movimento dei Pedagogisti