Psicomotricista funzionale

Il prof. dr. Guido Pesci direttore scientifico della “Scuola Jean Le Boulch” tutela, in coerenza con i postulati formativi di Jean Le Boulch, l’acquisizione di una base teorica e di una esperienza pratica, da permettere allo psicomotricista funzionale di giungere a formulare un proprio sapere ricco di congruenza e conformità, necessario e insostituibile patrimonio per una autentica professione. La formazione di questo professionista si basa su una concezione egodinamica, incentrata sul soggetto nella sua interezza e nella sua complessità, una professione intellettuale il cui potere di prestigio è sostenuto dalla preparazione specifica e specializzata, impressa da contenuti e metodi condotti con soluzioni di complementarità e di solidarietà e ricchi di originali risultati. La caratteristica fondamentale di questa professione è il prestigio dovuto ad un elevato livello di preparazione; è una specializzazione con conseguenze assai positive all’interno di una società che ha come scopo il servizio a favore della collettività, l’adeguamento del comportamento personale a una norma professionale intesa come la socializzazione di una professione.

Junta-te a
nossa nl

bla bla bla

Please enter a valid e-mail