Pedagogia Clinica non è da confondere con riabilitazione, rieducazione o terapia

Intervista a Guido Pesci. I principi che orientano la prassi della Pedagogia Clinica come si conciliano con la riabilitazione, la rieducazione, la terapia?
Risposta:
La Pedagogia Clinica è sostenuta da principi e modalità educative, quindi non confusibili con la riabilitazione, la rieducazione e la terapia, di competenza di professionisti orientati e sostenuti da formazioni del comparto sanitario, con i quali ovviamente si collabora secondo una logica di scambio e di dialogo, animato da un’intesa di lavoro in rete. Del resto il distintivo patrimonio scientifico e la fisionomia professionale del Pedagogista Clinico® permettono di evitare ogni confusione e seguire una rispettosa ottica multidisciplinare e interdisciplinare, da cui deriva un arricchimento reciproco.